Il cibo sano è cibo non trattato? Perché mangiare integrale

cibo sano non trattato

Il cibo non trattato è cibo sano?

Se ti interessi di alimentazione sana (come me), hai sicuramente familiarità con tutto quello che si dice del cibo non trattato, o cibo integrale. Non si parla di una dieta vera e propria, quanto di un approccio generale che può determinare le nostre scelte alimentari nel lungo termine, con vari effetti.

In questo articolo cerchiamo di scavare più a fondo e presentiamo i potenziali vantaggi di un’alimentazione integrale.

DISCLAIMER: quando si tratta di cucinare in modo sano e gustoso non temo rivali, ma per una consulenza in ambito di alimentazione ti raccomando di rivolgerti SEMPRE a un professionista con competenze comprovate!

Cos’è il cibo non trattato

Anzitutto, cosa si intende per cibo non trattato?

Per dare una definizione più semplice possibile, possiamo dire che il cibo non trattato è il cibo più vicino al suo stato originario, quello che ha subito meno processi artificiali possibile. Esempi di cibo non trattato possono essere frutta e verdura, latte, legumi, cereali e frutta secca. 

Come abbiamo detto, non si tratta di una specifica categoria di alimenti, quanto di una “filosofia” alimentare che prevede, quando possibile, il rifiuto di cibi processati e industriali.

Cibo non trattato Vs cibo industriale

Quando mettiamo a confronto queste due categorie dobbiamo chiarire due concetti:

  • il cibo non trattato non è necessariamente cibo sano;
  • la maggior parte del cibo che mangiamo è trattato, almeno in misura minima.

Ad esempio, ogni alimento che cuciniamo è trattato. Pensiamo ad esempio allo yogurt greco, che ha (giustamente) la reputazione di un cibo sano ed è a tutti gli effetti un cibo processato a partire dal latte.

Quando parliamo di cibo trattato intendiamo infatti gli alimenti altamente processati, come surgelati e cibo da fast food. 

Come riconoscerli? Facile: nella lista degli ingredienti riportano sempre sostanze chimiche di cui non abbiamo mai sentito parlare, usate di solito per dare sapore, colore o come conservanti. 

Oltre alle componenti chimiche, i cibi processati contengono quasi sempre grandi quantità di zucchero e sodio, che non solo possono causare problemi di peso ma aprono la strada a patologie cardiache di varia genere.

I vantaggi di un approccio “integrale”

Se anche tu hai deciso di migliorare la tua alimentazione e mangiare cibo sano, probabilmente il cibo non trattato fa già parte della tua dieta quotidiana. Quindi, stai godendo dei seguenti benefici.

Prevenzione di malattie croniche

Con poche eccezioni, il cibo non trattato comprende frutta, verdura, legumi e frutta secca: tutti alimenti che proteggono l’organismo contro un ampio spettro di malattie croniche, dalle patologie cardiache a varie forme tumorali. E per dirla tutta, consumare con frequenza cibi altamente processati ci espone proprio a questi problemi…

Perdita di peso

Secondo una stima, le persone che consumano regolarmente cibi trattati assumono di media 500 calorie giornaliere in più rispetto a chi predilige cibi non trattati: è facile capire che tagliare i prodotti industriali significa eliminare molte delle principali cause di sovrappeso.  

Miglioramento del sistemo immunitario

Nella maggior parte dei casi, gli alimenti non trattati aiutano a mantenere l’equilibrio batterico dell’apparato digestivo, che determina direttamente l’efficacia del nostro sistema immunitario. Mangiare cibo trattato significa esporsi anche alle malattie più comuni.

 

Cibo sano nel lungo termine

Sarebbe sbagliato dire che il cibo non trattato sia sempre cibo sano: una dieta salutare deve infatti tenere conto delle caratteristiche della persona – come anche dei suoi gusti. Ma in linea generale possiamo dire che gli alimenti integrali dovrebbero essere presenti nel modo in cui ci nutriamo tutti i giorni: sono ottime fonti di vitamine, minerali, antiossidanti e fibre, e non contengono alcune delle sostanze più nocive per il nostro corpo.

Quando si tratta di cibo non trattato non parliamo quindi di regola, ma di linee guida da seguire nel lungo termine, con effetti sicuramente positivi.

Leggi anche “Mangiare sano per fare scorta di energie: come funziona

Se cerchi qualche spunto o qualche idea, ti invito a unirti al Fresh Club! Scarica la nostra App e scopri ogni giorno un nuovo modo di mangiare cibo sano! 

Clicca qui per scaricare la nostra app!

Seguimi su Instagram e Facebook.

SHARE THIS ON: